Il mio frigorifero

Il frigo 

Devo dire la verità, prima usavo molto poco il frigo, soprattutto se si intende il suo uso come quello di conservare le cose più a lungo. Mi piace consumare le cose fresche e quindi nel mio frigo c’è lo stretto indispensabile.

Fatto sta però che lo stretto indispensabile da quando ho iniziato la dieta si è moltiplicato drasticamente.

Ma andiamo per ordine. Nel mio frigo in questo momento troverete molte verdure, perché le uso in quasi tutte le ricette e perché ne consumo tantissime negli ultimi giorni. Ma quali?

Verdure 

  • Rucola
  • Insalatina verde
  • Pomodori (mangio i datterini come se fossero caramelle però uso molto anche quelli più grandi)
  • Carote
  • Porri
  • Cipolle (non le tengo in frigo ma ve le metto qui se no diventa un po’ complicato)
  • Aglio (vedi sopra)
  • Avocado (molto indecisa se metterlo tra la frutta ma è verde quindi)
  • Zucchine
  • Zucca
  • Spinaci e verdura cotta in generale
  • Cavolfiore

Prima di iniziare questa dieta devo ammettere che mangiavo poca frutta e ancora adesso faccio molta fatica. Un po’ perché dovrei mangiarla a metà mattina e come merenda, e lo spuntino di metà mattina proprio non riesco a farlo, un po’ perché quasi mi dimentico che esista.

Ciononostante, è sempre presente nel mio frigo (appunto perché se le lasciassi fuori marcirebbero dopo due giorni per quanta ne mangio). Uso molto la frutta in cucina, la usavo molto di più quando potevo concedermi dei dolci… ma vedremo di rivisitare anche quello.

Frutta 

  • Mele
  • Pere (non mi piacciono molto ma si abbinano con tutto)
  • Banane
  • Uva
  • Kiwi
  • Mandarini
  • Fragole
  • Ciliegie (sto aspettando con ansia quelle buone)

Ora parliamo dei latticini. Il mio corpo non li accetta molto bene, anche se il mio cuore vivrebbe di latte quindi nelle mie ricette troverete molte varianti per chi ne è intollerante come me. I formaggi non li amo, anzi proprio non mi piacciono, quindi troverete solo quelli base per insalate o preparazioni varie.

Latticini 

  • Yogurt (bianco lo troverete molto poco e quello alla frutta lo uso per i dolci)
  • Latte parzialmente scremato (appunto per i motivi di prima uso quello con lo 0,1% di lattosio)
  • Latte di cocco
  • Latte di mandorle
  • Latte di soia
  • Pecorino romano (questo sì che mi piace)
  • Mozzarella
  • Formaggio filante (tipo sottilette di ogni tipo)

E poi nel mio frigo c’è carne di tutti i tipi, specialmente pollo e manzo e quasi mai cavallo (non mi piace), agnello e vitello (non sono vegetariana ma non potrei mai mangiare un cucciolo di qualcosa). Le uova sono ovviamente un classico. Il pesce lo amo ma rimane nel mio frigo molto poco dopo averlo comprato perché tendo a cucinarlo il giorno stesso o massimo il giorno dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...