Schie e polenta

Siamo Italiani e in quanto tali riconosciamo che la miglior cucina del mondo è quella di casa. Normalmente lo intendiamo nel senso strettamente legato alle mamme o alle nonne, ma sappiamo che questa affermazione include anche i piatti della nostra tradizione regionale.

Oggi quindi, vi propongo un piatto di casa. Un indispensabile nel menù dei più tipici ristoranti Veneti. Un antipasto sfizioso e buonissimo. Le Schie con la polenta. 

  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 5 minuti (facciamo 15 se includiamo il tempo che occorre all’olio per scaldarsi).
  • Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti:

  • Schie 100g
  • Farina
  • Olio per friggere qb. (scusatemi odio anche io quando lo mettono nelle ricette però è vero, non so dirvi io quanto grande sarà la pentola in cui friggerete)
  • Sale
  • Olio EVO
  • Preparazione per polenta

Per una questione di comodità e di facilità ho comprato il preparato per polenta, per il quale ci vogliono giusto 5 minuti e un po’ di attenzione. Io consiglio di preparare la polenta solo una volta fritte le Schie, perché la polenta è buona morbida e si indurisce molto velocemente.

Iniziamo. Sciacquate le Schie sotto l’acqua corrente. Per friggere prendete una pentola e metteteci dentro l’olio per friggere, accendete il fuoco e lasciatelo scaldare. Per controllare che l’olio sia caldo abbastanza, prendete uno stuzzicadenti e immergetelo nell’olio, se si formeranno delle bollicine attorno allora l’olio sarà pronto.

In una ciotola capiente mettete della farina e le Schie. Quando l’olio sarà caldo potrete iniziare a friggere. Ricordate che meno farina in eccesso ci sarà sulle Schie, meglio è. Quindi con un colino o una schiumarola togliete la farina in eccesso.

Quando immergete le Schie nell’olio aspettate che diventino rosa. Non è molto facile dare un tempo esatto in cui saranno perfette perciò consiglio di provare con una inizialmente per capire.

Fritte le Schie, possiamo passare alla polenta. Normalmente questi preparati sono una specie di farina che, dopo aver fatto bollire dell’acqua, viene lentamente incorporata e mescolata. Ricordate che quello che volete è una polenta morbida, quasi liquida, quindi consiglio di mettere almeno mezzo bicchiere di acqua in più rispetto a quello che viene indicato. Mescolate bene cosi da non lasciare che si formino grumi.

Le due preparazioni sono pronte, ora non resta che metterle insieme. Personalmente, amo mettere un po’ di olio sopra alla polenta prima di appoggiarci sopra le Schie. Questo chiaramente va a gusti.

Ecco fatto. Farete un figurone con questo piatto, agli occhi degli altri sembrerà complicato ma in realtà è molto semplice.

Baci. 

The Italian Muffin IMG_3060

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...