Torta salata di Verdure

Per chi apprezza la presentazione del cibo, è difficile superare in bellezza un vassoio di verdure o di frutta: le infinite tonalità di rosso, verde, giallo, viola e arancione sono invitanti quanto salutari.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Vi consiglio questo libro tra l’altro perché è estremamente interessante: The China Study 


INGREDIENTI:

Pasta sfoglia leggera (Buitoni) 1 rotolo

1 Zucchina

2 Carote

1 Porro

Ricotta 250g

Parmigiano (o pecorino) 80g + 20g

Latte –  2 cucchiai (io uso il latte di avena o mandorla)

1 Uovo o 1 cucchiaio di Amido di Mais

Olio EVO


Non è difficile fare questa ricetta, davvero. Basta fare solo un po’ di attenzione, ma neanche troppa. Accendete intanto il forno a 200°C.

Iniziamo tagliando le verdure a rondelle, per mio gusto vi dico più fine sono meglio è, però in realtà poi lì vedete voi.

La seconda cosa da fare è prendere una ciotola metterci dentro la ricotta, l’uovo (o la maizena) e intanto 1 cucchiaio di latte. Grattuggiamoci dentro 80g di parmigiano. Con un cucchiaio amalgamiamo il tutto finché non diventa una bella crema. Se vedete che é troppo densa aggiungeteci l’altro cucchiaio di latte.

Adesso prendiamo una tortiera e la foderiamo con della carta forno. Non serve che tagliamo perfettamente la carta questa volta perchè se ci saranno delle increspature sulla torta sarà ancora più bella. Ci stendiamo sopra il rotolo di pasta sfoglia. Cercate di tenere su i bordi intanto come potete.

Mettiamo circa un terzo del composto (fate un po’ voi insomma quanto, dividete per tre) sul fondo della pasta sfoglia e lo stendiamo un pochino con un cucchiaio. Poi disponiamo sopra il porro, la zucchina e la carota. Se per caso il porro dovesse sfaldarsi (cosa probabile) mettete prima il porro e poi sopra le altre verdure.

Poi sopra allo strato di verdure mettete metà del composto che vi è rimasto. E ripetete il passaggio con le verdure. Metteteci un filo d’olio sopra poi mettete un altro strato del composto di ricotta.

Grattuggiateci sopra i 20g di parmigiano che vi rimangono. Fatto questo, girate i bordi verso dentro e spennellateci sopra un cucchiaio di olio.

Infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 50 minuti. Passati 40 minuti controllate la cottura. La sfoglia deve diventare bella dorata e anche il formaggio superiore.

ECCO FATTO! 


Difficoltà: II 

Tempo di preparazione: 20 minuti 

Tempo di cottura: 50/60 minuti 


3 Replies to “Torta salata di Verdure”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...