Torta di Zucca e Radicchio

“I piaceri del palato sono simili ai ladri egiziani, che strangolano con un abbraccio.”

Seneca


INGREDIENTI:

Pasta sfoglia – 1 rotolo

Zucca tagliata a tocchetti – 300g

Rosmarino

Timo

Cannella

Paprika dolce

Sale fino

Radicchio Tardivo – 200g

Cipolla – 1/2

Aceto Balsamico

Olio EVO – 20g

Parmigiano – 20g

Uovo o Maizena – 2 uova / 40g


Lo ammetto, questa non è una ricetta facile. Ci sono molti passaggi ma il risultato vi stupirà tantissimo. Ve la dividerò in parti così da rendervela più semplice.

  1. Accendete il forno a 200°C. Prendete la leccarda dal forno e metteteci sopra della carta forno. Disponeteci sopra la zucca tagliata a tocchetti (la potete trovare già tagliata sia al supermercato che al mercato). Cospargetela di un filo d’olio. Spolverateci sopra la cannella, la paprika e il sale. Aggiungeteci anche il timo e il rosmarino. Infornate per 20 minuti.
  2. Tagliate la cipolla a cubetti piccolini. Prendete una padella. Metteteci un cucchiaio di olio e aggiungete la cipolla. Lasciatela appassire a fuoco basso. Aggiungete il radicchio e mescolate. Aggiungete due cucchiai di aceto balsamico e lasciate cuocere per 10 minuti. Salate e togliete dal fuoco.
  3. Prendete una tortiera e metteteci della carta forno. Non è necessario che sia tagliata perfettamente perché se ci saranno delle pieghe darà un aspetto rustico alla nostra torta. Disponeteci sopra la sfoglia.
  4. Tiriamo fuori  dal forno la zucca e la passiamo in una ciotola. Aggiungiamo un pizzico di sale e l’uovo (o la maizena). Frulliamo tutto insieme.
  5. Disponete sul fondo della torta uno strato di composto di zucca. Poi uno strato di radicchio, un altro strato di zucca e un ultimo strato di radicchio. Disponete un po’ di composto al centro e spolverate abbondantemente con il grana la superficie.
  6. Girate i bordi verso l’interno e spennellate con un po’ d’olio.
  7. Infornate per circa 45/50 minuti a 200°C.

ECCO FATTO!


One Reply to “Torta di Zucca e Radicchio”

  1. Questo tortino è davvero interessante, l’abbinamento di zucca e radicchio dovrebbe funzionare a meraviglia, la prima è dolce mentre il secondo, soprattutto da cotto, ha un leggero gusto amarognolo che fa da contrasto. Una bella idea.

    Un saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...